Crema di cocco alla zucca

Un abbinamento insolito, due ingredienti dolci e aromatici: il cocco e la zucca.

Nell’immaginario collettivo la zucca è un ortaggio relegato all’autunno, tuttavia essendo molto resistente nel tempo e non necessita di particolari accorgimenti per la conservazione, essa ci accompagna senza problemi per tutta la durata dell’inverno. La zucca è un’autentica risorsa di fibre, calcio, fosforo, ferro, carotene, vitamina B, niacina e tanti altri elementi. Un classico ormai sdoganato dalla cucina considerata povera e rustica, la zucca sta conquistando il mondo e la troviamo sempre più spesso in preparazioni sempre più insolite. Molto amata dagli italiani per la preparazione dei primi piatti, si ritrova sempre più spesso anche tra i contorni e i dolci.

La particolarità di questo dessert, una crema di cocco con la zucca, sono il sapore tropicale del cocco, il profumo del caramello, gli aromi delle spezie e la ricchezza del cioccolato, abbinati al gusto rustico della zucca. Spesso questi due ingredienti vengono usati in abbinamento al curry o allo zenzero, per piatti dal sapore orientaleggiante e speziato. In questo caso abbiamo optato per un dessert cremoso e profumato.

Per quanto riguarda le restrizioni alimentari, scegliendo della cioccolata vegana e del vino certificato come vegano questo dessert può essere tranquillamente considerato anche dolce vegano ed è adatto agli intolleranti al lattosio e al glutine e ovviamente a coloro che soffrono di allergia all’uovo e ai latticini.

Si parte da dadini di zucca caramellati, per poi passare alla preparazione della crema di cocco e cioccolata.

 

crema-di-cocco-alla-zucca
Nella foto ci sono tre creme di cocco e vicino una noce di cocco per abbellire la foto.

 

Ricetta e preparazione: Saša Drobnič Škrjanec

Foto: Klemen Brumec