Due fratellini e le crepes. La cucina è uno spasso!

Due fratellini stanno facendo delle belle crepes gialle – il giallo è così divertente!

Due fratellini sono soli in casa. Non esattamente soli, la mamma è fuori a curare il giardino. È tutta indaffarata con le sue piante.
“Mamma, ho fame!”
“Mhm.”
“Mamma, ho davvero tanta fame.”
“Sì, aspettate ancora un momento, poi faremo le crepes. Anch’io ho fame.”
Due fratellini, il giallo e le crepes. Divertirsi in cucina.
Nella foto c’è un bambino. Vicino alla foto principale ci sono delle altre foto con gli ingredienti.
Due fratellini, una cucina, le uova, la farina, il latte …
“Anche la mamma ha fame? Gnam …,” pensano i fratellini. A immaginare le crepes calde e profumate che hanno fatto già tante volte con la mamma e il papà, viene l’acquolina in bocca. Ehi, ma che ci vuole a farle: uova, farina, latte, un pizzico di sale! Allora trovano da soli gli ingredienti, sbattono le uova con la farina e il latte badando a non dimenticare il pizzico di sale e continuano a sbattere finché l’impasto è bello omogeneo. Il pomeriggio assolato in cucina è sempre più giallo, proprio come le automobiline sui loro grembiuli. Li ha cuciti la mamma! Beh, il pomeriggio è anche un po’ infarinato, a dire la verità. Ma non ci sono problemi a pulire la farina, vero?
Due fratellini, il giallo e le crepes. Divertirsi in cucina.
Nella foto i fratelli tengono in mano le fruste.
Oooh! Che spasso la cucina!
Due fratellini, il giallo e le crepes. Divertirsi in cucina.
Nelle foto i bambini stanno facendo l’impasto.
La cucina ne risente un po’, ma l’impasto è perfetto!
Due fratellini, il giallo e le crepes. Divertirsi in cucina.
Nella foto i bambini stanno mischiando l’impasto.
Adesso ti mostro come si fa, la cucina non è poi solo per i grandi.
Poi il fratellino maggiore prende in mano la padella: versa un po’ di olio e un mestolo d’impasto nella padella ben calda. Fate attenzioooone! A girare però sono bravi entrambi. Mestolo dopo mestolo, dopo qualche piccolo pasticcio sul piatto si erige una montagna di crepes! E da piccoli pasticcioni nascono grandi chef, dato che loro due non sono certo dei mammoni!
Ma la mamma ancora non è arrivata. La mamma sta ancora in giardino. La mamma non è ancora sufficientemente affamata. Insomma, questi adulti sono così strani. Dicono di avere fame e poi non ne hanno, perché se ne avessero davvero, verrebbero subito in cucina! Specialmente se in tavola ci sono le dolci crepes gialle e non i broccoli verdi.
Due fratellini, il giallo e le crepes. Divertirsi in cucina.
Nella foto i bambini stanno facendo le crepes.
Ooo issa! Le crepes stanno invadendo la cucina e la mamma non si vede ancora!
Due fratellini, il giallo e le crepes. Divertirsi in cucina.
Nella foto i bambini stanno bevendo l’acqua.
La cucina fa venire sete … dammi un po’ di succo!
Due fratellini, il giallo e le crepes. Divertirsi in cucina.
Eccone un’altra!
I due fratellini stanno già stendendo la tovaglia a quadretti gialli sul tavolo. È gialla come il sole e chiara, perciò vanno a cercare anche le girandole gialle e i tovaglioli gialli. L’automobilina per giocare sarà parcheggiata accanto al piatto.
Due fratellini, il giallo e le crepes. Divertirsi in cucina.
I bambini stanno giocando in cucina.
Insomma, le crepes sono pronte, la cucina profuma deliziosamente e la mamma non si vede ancora!
Due fratellini, il giallo e le crepes. Divertirsi in cucina.
Il tempo passa ed ecco un’altra idea: la cucina risplenderà di giallo con le caramelle gialle!
Il più piccolo sceglie la nutella – sarà dolce a sufficienza? Beh, verificherà con il ditino! Le crepes gialle sono già spalmate e ben disposte sul piatto. E le caramelle gialle per una tavola decorata alla perfezione? Non ci sarà troppo zucchero? Ehi, ma dov’è finita la mamma?
Due fratellini, il giallo e le crepes. Divertirsi in cucina.
Nella foto il bambino sta mangiando la cioccolata.
La prova del ditino per una cucina … da leccarsi i baffi.
Due fratellini, il giallo e le crepes. Divertirsi in cucina.
Nella foto i bambini stanno spalmando la cioccolata sulle crepes.
Spalmare la nutella con cura, evitando di imbrattare la cucina.
Due fratellini, il giallo e le crepes. Divertirsi in cucina.
La tavola apparecchiata e la cucina nel segno del giallo.
La mamma ancora non si è fatta viva e i due fratellini non ce la fanno più a guardare le crepes: la prima sparisce. Segue la seconda. E la terza. Poi arriva la mamma: si sofferma sulla porta, lancia uno sguardo stupefatto e poi guarda, guarda, quante crepes, ma chi le ha fatte? … e scoppia in una risata.
“Ehi, mamma ce n’è anche per te! Ne vuoi?”
Due fratellini, il giallo e le crepes. Divertirsi in cucina.
Gnam, che buona! La cucina forse sarà un po’ disastrata, ma cuochi si diventa!
Foto e idea: KB