I biscotti di panpepato

I biscotti di panpepato sono un classico del Natale nordico. Buoni per diversi giorni, questi biscotti hanno tutti i profumi delle feste.

La fretta, i saggi dei bambini, i mercatini di beneficenza, le recite, le prove e gli ultimi giorni di ressa tra impegni e acquisti. Parlare di quiete natalizia e avvento nel segno della pace interiore è quasi una beffa per le famiglie che hanno figli in età scolare. Nel caso riuscissimo a ritagliarci un pomeriggio libero proviamo a rilassarci con la preparazione di questi profumatissimi biscotti di panpepato.

Cannella, chiodi di garofano, arance e miele. Che cosa c’è di più bello di questo profumo durante le feste natalizie? Negli anni passati ve ne abbiamo presentato già alcune versioni, ad esempio i lebkuchen glassati, la casetta biscotto e i biscotti addobbo.

Vediamo allora un’altra ricetta per questi bellissimi e buonissimi biscotti.

biscotti_natale_panpepato_ricetta

 

 

biscotti_natale_panpepato_ricetta

 

biscotti_natale_panpepato_ricetta

 

biscotti_natale_panpepato_ricetta

 

biscotti_natale_panpepato_ricetta

Quando i biscotti sono freddi potete intingerli nelle glasse e decorare con il polline e le arance candite. Potete anche decorarli con della granella di zucchero o delle nocciole tostate. Date libero sfogo alla creatività.

biscotti_natale_panpepato_ricetta

Conservate i biscotti in un recipiente chiuso in modo da mantenerne la fragranza.

Preparazione e foto: Mateja Dobravec