Idee detox, lo smoothie di cachi

Tornare in forma dopo le feste con la frutta.

Il cachi è un’eccellente fonte di beta-carotene, di vitamina C e di potassio. Quando raggiunge la maturazione il frutto è molto zuccherino: esso contiene una elevata quantità di zuccheri allo stato di glucosio e di proteine. Ha proprietà lassative e diuretiche ed è particolarmente consigliato a chi soffre di fegato; al contrario – per il suo alto contenuto zuccherino – è vietato a chi soffre di diabete o ha problemi di obesità.

smoothie_kaki_detox_dieta
Nella foto, in un bicchiere, è servito lo smoothie di cachi.

I cachi si possono usare per numerose preparazioni: marmellate, salse per i dolci, gelati, dolci al cucchiaio vari. Noi abbiamo deciso di provarlo in versione bevanda.

smoothie_kaki_detox_dieta
Nella foto, in un bicchiere, è servito lo smoothie di cachi.

 

Alla salute!

Preparazione: PS

Foto: Klemen Brumec